Rejuvelac
Fermentazione

Rejuvelac – bevanda fermentata

Il rejuvelac è una bevanda fermentata di origini antichissime ricca di probiotici, lattobatteri ed enzimi attivi.

Il suo gusto ricorda la limonata in quanto acidulo , ha funzioni ricostituenti ed aiuta la digestione.

Preparazione

  • 1litro di acqua possibilmente non clorata
  • 70 o 80 gr di cereali a piacere

Procedimento:

Vengono messi in ammollo per una notte, i cereali da noi scelti, portandoli ad uno stadio di pregerminazione.

Dopo di che si finisce il processo facendoli germinare .

A seconda del nostro cereale i tempi di germinazione cambieranno.

Si ricorda di bagnarli completamente per due volte al giorno, immergendoli in acqua e poi scolandoli.

Quando i nostri germogli saranno germinati dovranno essere messi all’interno del vaso contenente l’ acqua chiudendolo successivamente con un pezzo di carta e fissandolo con un elastico.

Si lascia infine fermentare per 24 o 48 ore a temperatura ambiente si filtra e si imbottiglia.

Si può consumare subito o altrimenti si conserva per una settimana.

Si consiglia un’ assunzione moderata.

Dottoressa katia Cazzulo

Telefono: 366 158 3220

Mail: Katia.Cazzulo.76@gmail.it – katiacazzulo@fitofilosofia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.